venerdì 9 dicembre 2011

Torta di mele della nonna

Questa in realtà non è la torta di mele di una delle mie nonne( che tra l'altro è una delle poche cose che non hanno mai cucinato). Ma il sapore, l'odore e  la consistenza mi hanno fatto venire in mente loro due. E' una torta classica, tutti hanno una ricetta "di famiglia", eppure ogni volta è una sorpresa, ogni volta è buonissima ed ogni volta...finisce subito!Sono riuscita a scattare questa foto poco prima che terminasse: l'ho cucinata la mattina e la sera...puf, sparita.

Ingredienti:
4 mele
180 gr di burro
200 gr di zucchero
4 uova
140 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 limone
sale

Tagliare le mele a spicchi abbastanza sottili e condirle con zucchero e il succo di un limone. Mescolare il burro fuso e lo zucchero in una terrina. Aggiungere i tuorli e la farina con il lievito, il sale e la vanillina. Incorporare gli albumi precedentemente montati a neve, mescolando dall'alto in basso senza fretta e con delicatezza. Unire le mele all'impasto, amalgamare bene e versare in una tortiera (io ne ho scelta una rettangolare perchè mi piace di più tagliarla a quadrotti). Infornare a 160 gradi per un'ora.
Buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato di qui! Se ti va lascia un commento, e se hai anche tu un blog verrò a trovarti