martedì 24 gennaio 2012

Gateau di patate

Non so se anche nelle altre città d'Italia sia così ma qui non mi sembra veramente inverno. Non che questo c'entri molto con quello che sto per scrivere, ma mi andava di dirlo perchè non ho trovato nessun vecchietto disponibile a discutere con me di come siano cambiate le stagioni, dei freddi di una volta che noi giovani ce li sognamo, ecc ecc.
Detto questo, qualche sera fa mi sono cimentata nel gateau di patate. Mi è sempre sembrato un piatto difficilissimo, con questo ricette che sembrano difficili in realtà sono molto semplici, sia nell'esecuzione che nella scelta degli ingredienti. A pensarci bene non l'ho mai mangiato io il gateau di patate, quindi potrebbe essere venuta fuori qualsiasi cosa...una cosa buona però!


Ingredienti:
-1 kg di patate
-100 gr di provola
-100 gr di prosciutto cotto
- 1 mozzarella
- 3 uova
- 100 gr di parmigiano
- burro
- sale, pepe e noce moscata qb

Lessare le patate in acqua salata, lasciarle raffreddare, sbucciarle e passarle con il passaverdure. In una ciotola capiente mescolare le patate con le uova, tre quarti del parmigiano, sale, pepe e noce moscata. Aggiungere la mozzarella e la provola a dadini, il prosciutto a listarelle e versare tutto in una pirofila imburrata. Cospargere con il parmigiano avanzato e con ciuffetti di burro.
Infornare a 180 gradi per mezz'ora, o comunque finchè non è ben dorata la superficie

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato di qui! Se ti va lascia un commento, e se hai anche tu un blog verrò a trovarti