sabato 25 febbraio 2012

Lasagne di pane

Lo so che sono in anticipo di un mese e appena questo post sarà on line seguiranno fulmini, saette e pioggia torrenziale per i prossimi due mesi, ma non posso fare a meno di dirlo: è arrivata la primavera! Non mi par vero che da quattro, e dico quattro giorni di seguito splenda il sole e le temperature superino anche i 15 gradi nelle ore più calde. E tutto ciò richiama passeggiate, giri in bici, panchine al sole a leggere un libro...che meraviglia! La primavera e l'autunno sono le mie stagioni preferite (al netto della pioggia), nè troppo freddo nè troppo caldo, il sole tiepido che non scotta e il venticello leggero che non ti ghiaccia, il profumo dell'erba appena tagliata...
Ed ecco quindi un piatto per riciclare del pane vecchio che si può smaltire con una passeggiata, perche, per chi non l'avesse capito E' PRIMAVERA!(Almeno per me...)
Non ci credevo la prima volta che ho provato a farle, ma le lasagne di pane sono buonissime e spesso da noi sono la portata principale del pranzo della domenica.

Ingredienti:
-1 bottiglia di passata di pomodoro
-300 gr di mozzarella
-c.ca 8 fette di pane toscano vecchio di qualche giorno
-1 cipolla piccola
- 1 spicchio d'aglio
-5 foglie di basilico
-olio
-sale
-zucchero
-parmigiano
-500 ml di brodo
Affettare la cipolla e farla rosolare in padella con due cucchiai d'olio. Quando comincia a dorare aggiungere lo spicchio d'aglio, il sugo di pomodoro, il basilico, sale e un cucchiaino di zucchero. Lasciar addensare il sugo cuocendo a fuoco dolce per una ventina di minuti.
Nel frattempo togliere la crosta dalle fette di pane, tagliare a dadini la mozzarella, grattugiare il parmigiano e scaldare il brodo (non troppo, basta che sia tiepido).
Quando il sugo è pronto iniziare a "comporre" le lasagne: sarà come giocare a tetris con tutte quelle fette di pane di forme diverse! Partire con un pò di sugo sul fondo della teglia, aggiungere le fette di pane, bagnarle generosamente con il brodo, coprire con il sugo di pomodoro, mozzarella e parmigiano grattugiato e continuare così: pane-brodo-sugo-mozzarella e parmigiano. Terminare con uno strato di pomodoro, mozzarella e tanto (ma tanto) parmigiano.
Infornare a 190 gradi per venti minuti circa.
Per essere sicuri che le lasagne vengano morbidissime aggiungere un pò di brodo negli angoli.

Buon appetito!

2 commenti:

  1. Lasagne di pane????? Stampato la ricetta perchè queste sono una meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!! Che super bontà!!!

    RispondiElimina
  2. "Giocare a Tetris con le fette di pane" :-DDD mi hai fatto troppo ridere.
    E mi sa che le tue lasagne sono da urlo.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui! Se ti va lascia un commento, e se hai anche tu un blog verrò a trovarti