giovedì 21 giugno 2012

Plum cake allo yogurt 2.0

Dopo questa versione di plum cake, devo dire che questo nuovo tentativo mi ha decisamente soddisfatto. E' più morbido e ha più sapore, anche se l'altro non è che fosse malaccio.
In realtà dovrebbe essere come quello del Mulino Bianco, diciamo che si avvicina, ma non è uguale. Il prossimo tentativo sarà con le formine più piccole, magari così saranno ancora più simili, perchè a quanto pare l'impasto è quello giusto.


Ingredienti:
-2 vasetti di yogurt all'albicocca (250 gr)
-200 gr di zucchero
-50 gr di burro
-3 uova
-250 gr di farina 00
-30 gr di latte
-50 gr di olio di semi
-1 bustina di lievito
-1 bustina di vanillina
-1 pizzico di sale

Sbattere lo zucchero con le uova fino a che non si sarà formata una crema. Aggiungere il burro fuso, lo yogurt e il latte continuando a mescolare e facendo amalgamare bene gli ingredienti. Versare anche la farina setacciata con il lievito, la vanillina e un pizzico di sale. Per ultimo aggiungere l'olio a filo continuando a sbattere.
Versare tutto nello stampo da plum cake (io ho usato quello di silicone, altrimenti imburrare e infarinare) e infornare a 170-180 gradi per circa 1 ora, poi ovviamente vale sempre la prova dello stecchino.





















6 commenti:

  1. che aspetto favoloso, umido e soffice, una fetta per me?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia!L'ultima fetta se n'è andata stamattina...però non è colpa mia!

      Elimina
  2. Beh, l'aspetto non è per niente pessimo!!! Secondo me accompagnato ad una tazzona di latte (ora rigorosamente freddo!!) ci starebbe di un bene immenso!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti a colazione è perfetto!Grazie per essere passata!

      Elimina
  3. Ciao cara, ultimamente sono stata poco social, infatti è da un po' che non ci si sente! Per farmi perdonare vorrei invitarti a questo contest... Stiamo cercando di raccogliere tante ricette per intolleranti al lattosio, celiaci e diabetici. Inoltre c'è un piccolo premio in palio.
    Qui puoi vedere le regole! Spero ti piaccia!
    http://nsugarplease.blogspot.it/2013/02/diversamente-buoni-i-contest-di-no.html

    RispondiElimina
  4. mi piacciono entrambe le versioni...sarà che è un dolce che amo molto..poi le foto così belle rendono molto!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui! Se ti va lascia un commento, e se hai anche tu un blog verrò a trovarti