mercoledì 13 giugno 2012

Pomodori ripieni

Ecco un altro piatto che mi ha permesso di non sgarrare la dieta. "Purtroppo"(ovviamente solo per la mia linea) questo fine settimana sono venuti a trovarci due amici e cosa faccio, non preparo un dolce?E per la colazione non preparo un plum cake? E domenica a pranzo una bella amatriciana non la vogliamo fare? 
 Ecco, sono ingrassata di due chili! Ma io dico, tutta la fatica che ho fatto per perderli, li ho recuperati così, con una fetta di cheescake e un piatto di amatriciana! Non ho parole, ma un giorno qualcuno mi dovrà spiegare come funziona questa cosa che si ingrassa anche solo respirando e non si dimagrisce neanche a morire.





Ingredienti:
- 3 pomodori
- 60 gr di riso
- 60 gr di tonno in scatola
- un cucchiaio di capperi
- tre filetti di acciuga

Lessare il riso e quando è pronto raffreddarlo sotto il getto d'acqua. Nel frattempo svuotare i pomodori ma non buttare la parte interna e mescolarla al riso, assieme al tonno, ai capperi ed ai filetti d'acciuga. Riempire i pomodori e...mangiare.
Per fare le cose fatte bene si possono anche lasciare in frigo una mezzoretta, ma io avevo fame!

4 commenti:

  1. Un grande fantastico classico! Pensare che ho osato utilizzare pomodori ripieni di riso in una tarte tatin ed il risultato è stato fantastico. T mando un abbraccione, Pat

    RispondiElimina
  2. piacciono a tutti! buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, con i pomodori ripieni si va sempre sul sicuro. Il massimo è il ripieno con tonno, maionese e capperi

      Elimina

Grazie per essere passato di qui! Se ti va lascia un commento, e se hai anche tu un blog verrò a trovarti